Saluto alla Primavera

 

Ciao a tutti, come anticipato sulla nostra pagine Facebook (www.facebook.com/BanciaBioRistoCafe) eccovi la ricetta del nostro nuovo piatto serale, un piatto che ci ha accompagnato per questa prima quindicina e che forse ci accompagnerà ancora visto il successo avuto. “Saluto alla Primavera” è un omaggio a questa stagione fantastica, piena di promesse e meraviglie, la stagione del risveglio collettivo, della fioritura (ma anche delle allergie!!!), della forza della rinascita: pensate a quanta energia trasmettono tutte queste piante spuntate improvvisamente da un campo incolto dopo il primo tepore primaverile. Queste piante esprimono esattamente la grande energia della vita, della rinascita, una vera e propria esplosione di nuovo!

Queste piante ri-nascono ora dopo un lungo periodo di incubazione durato sei mesi. Tornano alla luce i loro teneri germogli e con loro tutto il concentrato di preziose sostanze nutrienti che contengono. Queste piante (alcune di esse) sono preziosissime per la nostra nutrizione, poiché contengono esattamente tutto ciò di cui il nostro organismo (venuto fuori anch’esso da un lungo periodo di “incubazione”) ha bisogno ed è proprio adesso il momento di approfittare di questo prezioso contributo che ci viene offerto gratis dalla natura. E noi al Bancia non ci lasciamo sfuggire certe cose, ed aderendo ad uno dei massimi principi della nostra Cucina Naturale, la stagionalità degli ingredienti (che poi dovrebbe essere un semplice principio di buon senso), abbiamo pensato di ispirarci a questo per creare un piatto sano e nutriente per tutti voi.

“Saluto alla Primavera” è un piatto che abbiamo creato ispirandoci alla ricetta di un grande cuoco di Cucina Naturale, Antonio Scaccio, e che abbiamo interpretato alla nostra maniera, ecco la ricetta:

350 gr di seitan, 10 asparagi verdi, 5 fragole, il succo di 1 arancia, 30 gr di porri, 100 gr di misticanza verde, 4 cucchiai di olio EVO (extra vergine d’oliva), 2 cucchiai di salsa di shoyu, 1 cucchiaio di misticanza di fiori (timo, glicine,violette,rosmarino, primule), pepe, erbe aromatiche (issopo, menta, melissa, timo, pimpinella…) ovviamente tutto rigorosamente BIO!

Tagliare il seitan a cubetti piccoli e metterlo a marinare per qualche ora con il succo d’arancia, lo shoyu ed il pepe. Nel frattempo, mondare e lavare gli asparagi, tagliare e conservare da parte le punte tenere e ridurre il resto a rondelle. Affettate il porro a losanghe, tagliandolo in diagonale con spessore di 1/2 centimetro circa.

In padella fate rosolare con poco olio le rondelle di asparago non oltre 5 minuti, aggiungete poi le punte, il porro ed il seitan (conservando la sua marinatura) e fate stufare a fuoco vivo. Usate un tegame capiente in modo da non avere tutto troppo ammassato. Fate stufare il tutto non oltre 5 minuti e poi togliete dal fuoco. Trasferite in una insalatiera capiente e fate raffreddare. Unite poi le erbe aromatiche a foglie senza tritarle, correggete eventualmente il sapore con un po della marinatura, ed in ultimo, poco prima di servire, le fragole tagliate a lamelle, la misticanza verde e di fiori che avrete cura di non mescolare troppo per evitare di rovinare. Condite se volete con un goccio di buon aceto balsamico tradizionale e servite.

 

Una replica a “Saluto alla Primavera”

  1. bricioledistrudel ha detto:

    Che spettacolo! Non vedo l’ora di provare questa ricetta!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benessere Naturale S.r.l. - Via Gramsci 54/a - 42124 Reggio Emilia - P.iva 02696750351 - Privacy - info@bancia.it

Web Design: Studio Arch. Mattia Frigeri | Graphic Design: Bread and Jam